PRIDE is still
in the air

Perché un Pride?

La maggior parte della popolazione è piuttosto tollerante in Svizzera. L’Unione domestica registrata costituisce una forma di riconoscimento del nostro amore. In alcuni ambiti, essere lesbiche, gay, bisessuali o trans (LGBT) non rappresenta un ostacolo alla propria realizzazione professionale e personale. Potrebbe stupire, tuttavia, sapere che in tanti_e nel nostro Paese sono ancora vittime di bullismo e insulti a scuola o nei club sportivi a causa della loro omosessualità, bisessualità o della loro identità trans. Molte persone sono costrette a celare il proprio orientamento sessuale o la propria identità di genere sul posto di lavoro per paura di ripercussioni. Tanti genitori si ritrovano soli e smarriti ad affrontare l’omosessualità, la bisessualità o l’identità trans di un_a figlio_a, vittime del loro stesso imbarazzo.

Per tutto questo pensiamo serva un Pride: per celebrare i progressi, per confrontarci, per tendere la mano a chi si sente abbandonato.

Video

PRIDE 2018 - LUGANO

28 maggio - 3 giugno 2018

Gallery

Parata

Pride 2018 - Lugano

Il consigliere federale Ignazio Cassis

Pride 2018 - Lugano

Parata e pubblico

Pride 2018 - Lugano

Parata

Pride 2018 - Lugano

Vladimir Luxuria e il municipale Roberto Badaracco

Pride 2018 - Lugano

Teatro Foce: Geppetto e Geppetto

Pride 2018 - Lugano

Villaggio del Pride

Pride 2018 - Lugano

LAC: pre parata

Pride 2018 - Lugano

MEMBRI FONDATORI

TicinoPride

Seguici